Logo delle autorità federali della Confederazione svizzera

Tribunale penale federale


Cronistoria

12 marzo 2000

Popolo e cantoni approvano l'articolo 191a della Costituzione federale, il quale crea le basi per l'istituzione di altri tribunali della Confederazione oltre al Tribunale federale con sede a Losanna, risalente alla Costituzione federale del 1874 e successivo al precedente Tribunale federale senza sede stabile di cui già nella prima Costituzione federale del 1848.

1° gennaio 2002

Entrano in vigore le modifiche del Codice penale svizzero del 22 dicembre 1999, le quali prevedono nuove competenze federali nel campo della lotta alla criminalità organizzata ed economica.

21 giugno 2002

Il Parlamento vara la legge sulle sedi del Tribunale penale federale e del Tribunale amministrativo federale. Bellinzona e San Gallo sono designate quali sedi dei nuovi tribunali della Confederazione.

4 ottobre 2002

Il Parlamento vara la legge sul Tribunale penale federale (LTPF).

1° ottobre 2003

L’Assemblea federale elegge i primi 11 giudici penali federali.

1° aprile 2004

Il Tribunale penale federale inizia la propria attività a Bellinzona, installandosi provvisoriamente in attesa di potersi insediare nella sede definitiva. I dibattimenti si svolgono nell’Aula penale presso il Pretorio a Bellinzona. La procedura è retta dalla legge federale sulla procedura penale (PP) del 15 giugno 1934.

17 giugno 2005

Il Parlamento vara la legge federale sul Tribunale federale (LTF) e la legge sul Tribunale amministrativo federale (LTAF), le quali assegnano nuove competenze al Tribunale penale federale nel campo dell’assistenza giudiziaria internazionale in materia penale.

1° marzo 2006

Il Consiglio federale fissa al 1° gennaio 2007 l’entrata in vigore della legge sul Tribunale federale (LTF) e della legge sul Tribunale amministrativo federale (LTAF).

1° gennaio 2007

Entra in funzione la II Corte dei reclami penali in ragione delle nuove competenze del Tribunale in ambito di assistenza giudiziaria internazionale in materia penale.

19 marzo 2010

Il Parlamento vara la legge federale sull'organizzazione delle autorità penali della Confederazione (LOAP), destinata a sostituire la LTPF, andando a costituire la legge quadro per l'organizzazione di tutte le autorità penali della Confederazione, comprese dunque la polizia giudiziaria federale ed il Ministero pubblico della Confederazione.

1° gennaio 2011

In concomitanza con l'entrata in vigore del nuovo Codice di procedura penale svizzero (CPP) viene abrogata la legge federale sulla procedura penale del 15 giugno 1934 (PP) così come la LTPF del 4 ottobre 2002, alla quale subentra la legge federale sull'organizzazione delle autorità penali della Confederazione (LOAP).

1° gennaio 2012

Le due Corti dei reclami penali sono unificate in una Corte unica.




© 2017 Tribunale penale federale Informazioni legali
/it/il-tribunale/cronistoria.html